Informativa sui cookie

Utilizziamo cookies per facilitare la navigazione sul nostro sito in linea con le tue preferenze.

Continuando la navigazione presti consenso all’uso dei cookies. Per ottenere maggiori informazioni riguardo alla nostra politica sull’uso dei cookies e a come cambiare le impostazioni leggi la nostra Informativa sui cookie.

Chiudi

58° Congresso Nazionale SICM Società Italiana di Chirurgia della Mano

Mano, movimento, rigenerazione: sembra impossibile finché non viene fatto

1 - 3 ottobre 2020

Ancona

Presidente del Congresso: Michele Riccio

Cari Amici,

per la prima volta nella storia della Società Italiana di Chirurgia della Mano il Congresso Nazionale si terrà ad Ancona, che si appresta ad ospitarne la 58° edizione, in congiunzione con il 16° Congresso Nazionale AIRM, presso la sede della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche. Ne sono felice, onorato ed orgoglioso.
Per me ed i miei preziosi collaboratori, questo congresso è un traguardo molto importante della storia della chirurgia della mano di Ancona; una lunga storia personale iniziata presso la Scuola di Modena negli anni ’80, implementata nel 1993/94 a Melbourne, sotto la guida di Wayne Morrison, e terminata dopo varie fasi ed alterne vicende con la nascita della prima Unità Operativa autonoma di Chirurgia della Mano e Microchirurgia ad Ancona, che infine, nel 2015, è divenuta SOD Complessa di Chirurgia Ricostruttiva e Chirurgia della Mano.
Cercherò di meritare la fiducia accordatami dalla Assemblea del Soci, costruendo un “congresso rinnovato”, ovvero di facile fruibilità nella forma, ma rigidamente basato sui temi attuali di più ampio interesse scientifico e professionale, sempre nell’ottica del recupero della funzione motoria ma senza dimenticare di dare uno sguardo anche al futuro delle nostre competenze, sempre più legate alle innovazioni tecnologiche e alla rivoluzione digitale, privilegiando laddove sia possibile la rigenerazione dei tessuti alla semplice riparazione, da cui il motto: ”Sembra impossibile finchè non viene fatto”. Così accanto ai Corsi di Istruzione ci saranno i “Masterclass”, ove i Maestri della Chirurgia della Mano ci insegneranno i “tips an tricks” maturati in anni di esperienza. Parteciperanno illustri colleghi provenienti dalla nostra Europa ma anche dalla lontana Australia, che si confronteranno con noi mediante la partecipazione di delegati della Australian Hand Surgery Society (AHSS), e della Asian Pacific Federation of Societies for Surgery of the Hand (APFSSH).
Ma soprattutto, il 58° Congresso Nazionale metterà al centro dei lavori le Sessioni Plenarie dove si concentreranno i dibattiti più appassionanti, interessanti e di grande attualità.
Ancona e l’intera Regione Marche vi attendono, forti della propria tradizione di accoglienza in termini di benessere ambientale, enogastronomico ed artistico. Una accoglienza ulteriormente valorizzata nel 2020 dalle celebrazioni per i 500 anni trascorsi dalla morte del grande “Raffaello Sanzio”, per i 200 anni trascorsi dalla nascita della celebre poesia “L’infinito” di “Giacomo Leopardi” e dalla storica decisione della guida internazionale Lonely Planet che ha indicato la Regione Marche nella classifica Best in travel 2020 – Top ten regions come seconda meta turistica al mondo da visitare, seconda solo alla Via della Seta in Asia centrale. 
Non mi rimane quindi, assieme ai miei collaboratori, di porgervi il più cordiale benvenuto.

Ci vediamo ad Ancona!

Michele Riccio