Informativa sui cookie

Utilizziamo cookies per facilitare la navigazione sul nostro sito in linea con le tue preferenze.

Continuando la navigazione presti consenso all’uso dei cookies. Per ottenere maggiori informazioni riguardo alla nostra politica sull’uso dei cookies e a come cambiare le impostazioni leggi la nostra Informativa sui cookie.

Chiudi

Congresso Regionale A.M.O.T.O.

Le protesi complicate

Gabriele Caraffa

4 maggio 2019

Macerata

L'intervento di sostituzione articolare (protesica) è senza dubbio uno dei più grandi progressi della medicina del nostro tempo. Protesi di diverso tipo  sono state impiantate in milioni di italiani negli ultimi quattro decenni. Queste procedure chirurgiche hanno migliorato la qualità della vita dei pazienti alleviando il dolore, migliorando la capacità di movimento e aumentando i livelli di attività. 
Attualmente in Italia vengono impiantate oltre 200.000 protesi d'anca e ginocchio con eccellenti risultati. Anche se la chirurgia protesica è una chirurgia indubbiamente di successo, circa il 10% degli impianti fallisce per complicanze di varia natura.
Il congresso Amoto 2019 vuole analizzare queste complicanze e proporre delle soluzioni terapeutiche adeguate.

Il Presidente del Congresso
Gabriele Caraffa

Segreteria Scientifica

Sergio Sogari, Macerata
Marco Torcianti, Macerata

Sede
Villa Teloni
Via della Villa, 20 
62027 San Severino Marche (MC)