Informativa sui cookie

Utilizziamo cookies per facilitare la navigazione sul nostro sito in linea con le tue preferenze.

Continuando la navigazione presti consenso all’uso dei cookies. Per ottenere maggiori informazioni riguardo alla nostra politica sull’uso dei cookies e a come cambiare le impostazioni leggi la nostra Informativa sui cookie.

Chiudi

LA CHIRURGIA PROTESICA DI SPALLA

Pietro Ruggieri, Raffaele de Caro, Giuseppe Fama

16 - 17 giugno 2020

Istituto di Anatomia Umana - Università degli Studi di Padova

La chirurgia protesica di spalla ha avuto negli anni un importante sviluppo. Dalla protesi di I generazione monoblocco e non modulare si è passati alla II generazione: modulare; quindi alla III generazione modulare e adattabile, fino all’attuale IV generazione: convertibile .Tale notevole sviluppo ha interessato non solo il design e i materiali ma anche le tecniche chirurgiche di impianto ed anestesiologiche, ed ha comportato il conseguimento di buoni risultati clinici in molte patologie della spalla tanto che la chirurgia protesica di spalla è ora un'esperienza notevolmente diffusa e la protesi di spalla è correntemente impiantata con successo in molti centri. 
L'approfondimento delle conoscenze di biomeccanica e anatomia patologica della spalla ha spinto la ricerca a ideare e progettare nuovi modelli di protesi per trattare in maniera adeguata un numero sempre maggiore di patologie dell'articolazione scapolo-omerale. 
 Il Congresso di Chirurgia Protesica di Spalla farà il punto sull’evoluzione delle tecnologie, i materiali, le tecniche chirurgiche e gli strumentari delle protesi di spalla.
Il Congresso, che ha sede presso l'istituto di Anatomia Umana prevederà letture frontali, impianto di protesi di spalla in sala settoria e tavole rotonde tra esperti.
Nella I Sessione Cadaver Live, in sala settoria, sarà illustrata dagli anatomici l'anatomia normale e chirurgica della spalla correlandola con l'anatomia radiologica e saranno quindi impiantate delle protesi di spalla da chirurghi esperti. Tutto sarà trasmesso in diretta in sala plenaria con la possibilità di interazione dei moderatori e partecipanti con gli operatori in sala settoria.
Nella Sessione Esperienze Cliniche saranno presentate le particolarità di design, di tecnica di impianto delle varie protesi ed infine le complicazioni e revisioni.
Nel Congresso saranno illustrati, le difficoltà chirurgiche in particolari patologie e le ricostruzioni protesiche nei tumori della spalla. Saranno analizzati le complicazioni e risultati clinici insoddisfacenti, esaminando cause e possibili soluzioni
Saranno inoltre trattati il nursing ed il set up della sala operatoria dei pazienti candidati alla chirurgia protesica di spalla, gli aspetti anestesiologici, medico-legali e la riabilitazione postoperatoria. Ampio spazio sarà dato alla discussione, all’interazione tra i partecipanti e la faculty.
Il Congresso svilupperà quindi utili discussioni per approfondire conoscenze sulla chirurgia protesica di spalla, dando indicazioni per gestire talune patologie e particolari difficoltà chirurgiche, e consentirà di apprendere i trattamenti più moderni in questo importante ed affascinante campo della chirurgia ortopedica

PRESIDENTI

Prof. Pietro Ruggieri - Direttore Clinica Ortopedica Università degli Studi di Padova
Prof. Raffaele De Caro - Direttore Istituto di Anatomia Umana Università degli Studi di Padova
Dr. Giuseppe Fama - Clinica Ortopedica Azienda Ospedaliera di Padova

COMITATO SCIENTIFICO

Prof Pietro Ruggieri, Prof. Raffaele De Caro, Dr. Giuseppe Fama, Prof.ssa Veronica Macchi, Prof.ssa Carla Stecco, Prof. Andrea Porzionato 

PATROCINI RICHIESTI

Azienda Ospedaliera di Padova
Università degli Studi di Padova
SICSeG - Società Italiana di Chirurgia della Spalla e del Gomito

ASV -ASSOBIOMEDICA
L'evento Cod. 2019-12131444141– è stato valutato il 19/12/19 come conforme al Codice Etico

SEDE 

Istituto di Anatomia Umana - Università degli Studi di Padova 
Via Gabriele Falloppio 50  - 35121 Padova (PD)

ECM Educazione Continua in Medicina

Il Provider Consorzio MED3 accrediterà il Corso per la figura di MEDICO CHIRURGO (discipline: ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA, MEDICINA LEGALE e MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE) e FISIOTERAPISTA

QUOTE DI ISCRIZIONE (IVA inclusa)

(le quote saranno adeguate in funzione di una eventuale variazione dell’IVA vigente)

Soci SICSeG °                                                                € 120,00
Non Soci                                                                        € 150,00
Studenti*                                                                       € 60,00

°         Soci SICSeG in regola con la quota associativa 2019 sconto del 20% sulla quota Non Soci *         Per gli Studenti è richiesta un’attestazione della struttura in cui operano firmata dal Direttore dell’Istituto

La quota di iscrizione comprende:

•partecipazione ai lavori scientifici 
•kit congressuale
•attestato di partecipazione
•la ristorazione prevista dal programma

PROGRAMMA (aggiornato al 9/12/19)

SCHEDA DI ISCRIZIONE

 

Per ulteriori informazioni 

contattare la Segreteria Organizzativa - Ad Arte srl -

tel. 051 -19936160 - Fax 051/ 19936170

email: ortopedia@adarteventi.com