Informativa sui cookie

Utilizziamo cookies per facilitare la navigazione sul nostro sito in linea con le tue preferenze.

Continuando la navigazione presti consenso all’uso dei cookies. Per ottenere maggiori informazioni riguardo alla nostra politica sull’uso dei cookies e a come cambiare le impostazioni leggi la nostra Informativa sui cookie.

Chiudi

57° Congresso Nazionale SICM - 15° Congresso Nazionale AIRM

La macchina del corpo: conoscerla per comprenderla

10 - 12 ottobre 2019

Palazzo dei Congressi di Firenze

Presidente del Congresso: Sandra Pfanner Presidente Onorario: Massimo Ceruso

DEADLINE INVIO RICHIESTE GRANT SCADUTA
I GRANT EDUCAZIONALI A DISPOSIZIONE SONO GIA' STATI ASSEGNATI

REGOLAMENTO SICM
per la concessione di Educational Grants (“Supporti formativi”)
(ultima revisione revisione del Consiglio Direttivo 16 Febbraio 2019)

La SICM intende favorire la partecipazione dei propri Soci, mediante la concessione di “educational grants”, erogati da Aziende o Enti pubblici o privati sponsor in maniera non nominativa, ad eventi formativi organizzati in Italia e all’estero dalla società SICM stessa o da terzi organizzatori di eventi a cui comunque la SICM riconosca valenza scientifica.

La procedura di assegnazione degli educational grants (“processo di selezione indipendente”) avverrà in seguito alla pubblicazione di bandi d’interesse relativi agli eventi formativi. 

La Commissione Organizzazione Attività Congressuali, con aggiunta del presidente dell’evento formativo per il quale vengono erogati gli educational grants, nominata dal Consiglio Direttivo SICM, ha il compito di valutare le domande e assegnare gli educational grants per i vari eventi formativi, sulla base del presente Regolamento approvato dal Consiglio Direttivo. 

Fanno parte della Commissione:

  1. Dr. Ignazio Marcoccio (Presidente)

  2. Dr. Augusto Marcuzzi (Coordinatore)

  3. Dr. Prospero Bigazzi

  4. Dr. Nunzio Catena

  5. Dr.ssa Chiara Novelli

  6. Dr.ssa Simonetta Odella

  7. Il Presidente dell’evento formativo per il quale vengono erogati gli educational grants. 

La Commissione si riunirà in occasione della procedura di concessione dei grants. La seduta è valida se saranno presenti almeno quattro componenti.

I criteri a cui si atterrà la Commissione scientifica nell’assegnazione dei grants saranno i seguenti:
- essere soci SICM in regola con la quota associativa;
- possesso di un curriculum professionale in linea con il programma dell’evento formativo.

Ulteriori criteri utili nella valutazione saranno, nell’ordine:
- la data di presentazione della domanda;
- il principio della equa distribuzione territoriale geografica tra i soci iscritti;
- il principio della maggior distanza dell’evento dalla residenza anagrafica e/o lavorativa;
- il principio di rotazione tra i soci;
- il principio della minore età anagrafica. 

Saranno inoltre privilegiati i medici che in occasione dell’evento formativo presenteranno lavori scientifici sotto forma di comunicazioni orali (un grant per lavoro presentato indipendentemente dal numero degli autori). 

La Commissione, a suo insindacabile giudizio, può valutare altri elementi in suo possesso per l’assegnazione.

I criteri elencati dovranno essere utilizzati anche in occasione di grants concessi con indicazioni da parte dello sponsor sulla categoria dei Professionisti sanitari a cui destinare il contributo e/o l’area geografica e/o la struttura sanitaria di appartenenza degli stessi, fatta salva la garanzia piena e assoluta di non riconducibilità dello stesso contributo a un singolo Professionista sanitario.

In seguito alla procedura selettiva, verrà stilata una lista di nominativi, a cui verranno concessi i grants in ordine di lista. I singoli beneficiari avranno tempo una settimana per manifestare la loro accettazione, a pena di decadenza.

Fatta salva la presenza di tutti i criteri di eleggibilità, gli educational grants saranno erogati fino ad esaurimento del budget e secondo le modalità operative comunicate dal PCO.

Le domande dovranno essere inviate entro e non oltre la data indicata dal PCO per ogni singolo evento, al fine di pianificare in maniera ottimale l’assegnazione e razionalizzare i costi.

Alla domanda deve essere allegato:
- curriculum vitae;
- autocertificazione di essere Socio SICM in regola con il pagamento delle quote societarie;
- dichiarazione sostitutiva di non essere assegnatario di alcuna altra forma di rimborso/sostegno/retribuzione economica per la partecipazione all’evento in oggetto.

Gli educational grants comprenderanno: 
- spese di pernottamento per un numero di notti non eccedenti la durata del congresso (gli extra a carico del singolo beneficiario);
- spese di viaggio (non sono inclusi rimborsi KM con la propria auto);
- quota di iscrizione all’evento formativo. 

La gestione degli educational grants è affidata da SICM al PCO organizzatore dell’evento.