TORNA AL CALENDARIO

Le sindromi dolorose che colpiscono la regione lombare hanno una frequenza assai elevata, soprattutto nelle fasce di età che vanno dai quaranta anni in su. Sebbene la maggior parte di tali situazioni siano da attribuire a fenomeni degenerativi non gravi oppure a posizioni viziate, alcune lombalgie sono invece spia di una situazione ingravescente che va affrontata prontamente, per un corretto inquadramento diagnostico-terapeutico.

Le lombalgie infiammatorie sono dovute ad una malattia infiammatoria vertebrale (spondiloentesoartrite), compaiono più frequentemente in soggetti giovani di sesso maschile prima dei 45 anni. Il dolore è intenso soprattutto di notte, al risveglio sono necessari più di 30 minuti perché il paziente recuperi un certo agio nel muoversi. Una diagnosi precoce ed un adeguato approccio sia farmacologico sia non farmacologico permettono il mantenimento di una buona qualità di vita del paziente.

Programma in PDF Clicca qui per scaricare il programma

CORSO CHIUSO – DISPONIBILITA' DI POSTI ESAURITA
Per ricevere informazioni sui prossimi corsi vi preghiamo di inviare una email indicando il proprio nominativo, la città di provenienza e un recapito email a: registration@adarteventi.com