TORNA AL CALENDARIO

La Sclerosi Sistemica è una malattia autoimmune che può coinvolgere unicamente la cute, con vari gradi di estensione, o anche gli organi interni, fra cui polmone, rene, cuore e apparato gastroenterico.

La prognosi è fortemente condizionata dalla severità dell'impegno di ogni singolo organo, potendosi osservare severe ulcere cutanee, specie digitali, gravi pneumopatie interstiziali ad evoluzione fibrosante, ipertensione polmonare, severe discinesie del tubo digerente.

Diagnosi precoce, solitamente formulata dal reumatologo con il supporto multidisciplinare di vari specialisti, e impiego di terapie appropriate, possono migliorare l'evoluzione della malattia e la qualità della vita dei pazienti.

Fondamentale diventa quindi il confronto e l'aggiornamento multidisciplinare su questa malattia, non così infrequente nella pratica quotidiana, con il coinvolgimento del Medico di Medicina Generale e gli Specialisti Ospedalieri.

Programma in PDF Clicca qui per scaricare il programma

Scheda d'iscrizione in PDF Clicca qui per scaricare la scheda d'iscrizione